In Italia, dall’inizio del secolo

Era il 1979 quando la prima termocucina è stata installata in Italia. Da quel momento, in Italia, sono state installate migliaia delle famose termocucine. Nel 2000, anche in Italia è stata installata la prima caldaia a pellet Windhager, che negli anni ha sostituito come importanza e numero di pezzi venduti la termocucina. Nel 2007, per la prima volta, Windhager entra in Italia, direttamente con una società che porta il suo nome (fino a quel momento veniva distribuita da un rivenditore) e incrementa la sua presenza e le vendite. Per noi l’Italia è sempre stato un mercato in crescita, con una produzione in continuo rinnovamento che nel 2016 ha visto la nascita di una nuova caldaia a cippato innovativa con emissioni praticamente nulle.

Windhager Italia

La tecnologia tedesca incontra il “genio” italiano

 

Oggi in Italia siamo presenti con le storiche termocucine Vestowin fino a 22 kW, con le varie tipologie di caldaie a legna (FKU, Logwin Klassik e Logwin Premium) fino a 50 kW, con le caldaie a pellet (Biowin 2 Touch, Biowin Lite e Biowin XL) fino a 60 kW (in cascata fino a 180 kW) e con le nuove caldaie a cippato Purowin fino a 100 kW

 

Partner

Teco service

TECO Service è partner Windhager italia per l'assistenza tecnica di caldaie a pellet/legna/cippato. Gestisce inoltre i servizi di post-vendita, la fornitura di pezzi di ricambio, le garanzie tecniche del prodotto, i collaudi e le prime accensioni, e offre assistenza tecnica telefonica 24 h su 24. TECO Service propone anche un servizio di controllo del trattamento fisico e chimico dell'acqua: è molto importante, infatti, al fine di diminuire nel tempo la manutenzione delle apparecchiature, agire sulla qualità dell'acqua tramite prodotti specifici di alta qualità.

Vuoi maggiori informazioni sulle caldaie Windhager? 

 

Contattaci